Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

Martedì 18 gennaio si svolgerà in Battistero alle 17 l’incontro di apertura della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, con i messaggi dell’arcivescovo Giuseppe Betori e del pastore Metodista Alison Walker. L’incontro, sul tema «La Chiesa di Gerusalemme», sarà accompagnato dai canti dei cori della chiesa Ortodossa Greca, della Fraternità monastica di Gerusalemme e della comunità di Sant’Egidio.  Mercoledì 19 gennaio alle 17 incontro nella chiesa Luterana, in via dei Bardi: «Molte membra in un solo corpo». Dopo un’introduzione del pastore Martin Moeslin, messaggi di Marco Bontempi (Chiesa Cattolica) e padre Nicola Papadopulos (Chiesa Ortodossa Greca).  Giovedì 20 gennaio alle 18 culto ecumenico nella chiesa Metodista in via dei Benci; venerdì 21 gennaio alle 21 tavola rotonda all’istituto Stensen con mons. Timothy Verdon, il pastore Mario Affuso, padre Ionut Coman e la relazione di don Enrico Vannoni della comunità di San Leolino.  Sabato 22 gennaio alle 18 vespri nella chiesa Anglicana, in via Maggio, presieduti dal rev, Lawrence Mac Lean, con un messaggio di mons. Dante Carolla.  Lunedì 24 gennaio alle 18,30 culto ecumenico nella chiesa della Sacra Famiglia, in via Gioberti, presieduto da don Gianni D’Alessandro, con messaggi di padre Angelos Bashai (Chiesa Ortodossa Copta) e del maggiore Davdi Cavanagh dell’Esercito della Salvezza.  Mercoledì 25 gennaio alle 18 culto ecumenico nella chiesa Episcopale in via Rucellai, presiede rev. Mark Dunham, messaggio del pastore Mario Marziale. Alla fine, agape fraterna.  Domenica 23 gennaio ogni comunità cristiana pregherà per l’unità: per la Diocesi di Firenze la Messa per l’unità dei cristiani sarà celebrata alle 11 nella Badia Fiorentina, presieduta dal Vescovo ausiliare Claudio Maniago.