Avvento di Fraternità: una scuola in Etiopia per i bambini di padre Marco

Padre Marco Innocenti è un comboniano fiorentino che da anni opera tra i Gumus, una delle popolazioni più povere sugli altopiani d’Etiopia. I missionari hanno fatto dell’educazione una priorità urgente. La vecchia scuola materna però è crollata per le intemperie e le termiti, e adesso padre Marco vorrebbe costruirne una nuova. Il progetto comprende una cucina con un piccolo magazzino, due aule che possano accogliere più di 50 bambini ciascuna, ed un’aula magna per attività congiunte con le famiglie. «Questa volta però – scrive padre Marco – vogliamo costruire la scuola in muratura, cosicché possa durare per anni». A questo progetto la Diocesi di Firenze dedica l’Avvento di Fraternità: il Centro missionario diocesano invita tutti a contribuire durante questo tempo speciale che ci prepara al Natale.