Introduzione all’assemblea pastorale diocesana – 6 giugno 2004

La riunione odierna dell’Assemblea Pastorale Diocesana si propone, secondo il metodo illustrato nella Conclusione della Lettera pastorale del nostro Arcivescovo, come primo compimento di un percorso che ha visto coinvolta negli anni pastorali 2002/2003 e 2003/2004 tutta la Chiesa fiorentina attorno al tema ‘Evangelizzare oggi: Comunità Cristiana e Ministeri’, prima in una fase di consultazione e di proposta, che ha trovato compiutezza di espressione nell’Assemblea dello scorso anno, che ha preceduto la Lettera pastorale, poi in un’opera di ricezione e di iniziale attuazione delle indicazioni sul tema contenute nella stessa Lettera. Questa seconda fase, cui è stato dedicato l’anno pastorale in corso, è stata scandita da ritmi che, nel rispetto dei criteri sanciti dal Sinodo, hanno visto direttamente coinvolto l’Arcivescovo non solo, all’inizio dell’anno pastorale (settembre), nella presentazione della Lettera ai Parroci ed ai Direttori dei Consigli Pastorali Parrocchiali in apposita riunione a livello diocesano, ma soprattutto, nell’autunno, in incontri con le singole comunità vicariali che sono stati registrati dalla Chiesa fiorentina con grande interesse e partecipazione attiva e che hanno messo in luce un primo nucleo di contributi sia a livello di riflessione e di confronto, sia a livello di scambio di esperienze: tali incontri sono risultati di grande utilità, in quanto hanno consentito di mettere a fuoco, per un verso, alcuni aspetti comuni, per altro verso alcune peculiarità riferibili alle differenziate realtà territoriali.