Diocesi Firenze » In evidenza » 2019 » Luglio » «Battezzati e inviati»: a ottobre il Mese missionario straordinario indetto dal Papa 
«Battezzati e inviati»: a ottobre il Mese missionario straordinario indetto dal Papa   versione testuale
«Battezzati e inviati» è il tema del Mese missionario straordinario che Papa Francesco ha indetto per il prossimo ottobre: un invito alla Chiesa a rispondere alla sua responsabilità missionaria, a cento anni dalla Lettera apostolica «Maximum illud» di Benedetto XV. «L’invio per la missione è una chiamata insita nel battesimo ed è di tutti i battezzati» ricorda il Papa, che invita anche a vivere questa fase di preparazione come una «grande opportunità per rinnovare l’impegno missionario della Chiesa intera».

Il Mese missionario straordinario sarà aperto martedì 1 ottobre nella basilica di San Pietro, con i vespri presieduti da Papa Francesco. 

Per la diocesi di Firenze, una particolare sottolineatura missionaria verrà data alla celebrazione eucaristica di domenica 6 ottobre alle 16, con il mandato agli operatori pastorali.
Venerdì 18 ottobre, alle 21 la Veglia missionaria diocesana.

Per informazioni ci si può rivolgere al Centro missionario diocesano, tel. 0552763730 (dal lunedì al venerdì, ore 9,30-12,30) oppure scrivendo a missioni@diocesifirenze.it