Diocesi Firenze » In evidenza » 2018 » Gennaio » Emergenza freddo: a Scandicci alto nuovi locali per accoglienza donne 
Emergenza freddo: a Scandicci alto nuovi locali per accoglienza donne   versione testuale

Sabato 16 dicembre sono stati inaugurati gli spazi per l’emergenza freddo nei locali della canonica di S. Martino a Scandicci Alto, che sono stati sistemati, con la collaborazione della Caritas, per accogliere 12 donne senza fissa dimora, per tutto il periodo invernale. L’inaugurazione è stata fatta da don Aldo Menichetti con la presenza del Sindaco di Scandicci Sandro Fallani, il Direttore Caritas Alessandro Martini e i volontari. Un impegno importante che vedrà molti volontari, fino al 31 marzo, a turno, alternarsi a preparare la cena ogni sera e a tenere puliti i locali. Da questo servizio è nata una bella collaborazione con i volontari di S. Giusto che già da 4 anni si occupano dell’emergenza freddo e alcuni di loro verranno a prestare servizio anche a Scandicci Alto.