Diocesi Firenze » In evidenza » 2019 » Maggio » "Il Magistero di Papa Francesco ai Giovani". Nuovo incontro con mons. Tonucci 
"Il Magistero di Papa Francesco ai Giovani". Nuovo incontro con mons. Tonucci   versione testuale

“Cristo è vivo e vi vuole vivi” . Il messaggio che Bergoglio ha lanciato ai giovani con l’Esortazione Apostolica pubblicata prima di Pasqua è la traccia di meditazione che l’arcivescovo emerito di Loreto, mons. Giovanni Tonucci propone per l’undicesimo incontro mensile del ciclo “Al timone della Barca di Pietro” promosso dall’Arcidiocesi di Firenze con la collaborazione del Progetto Agata Smeralda e delle Realtà lapiriane, in programma giovedì 2 maggio alle ore 17.30 al Teatro di Cestello. L’iniziativa, com’è noto, trae spunto dall’insegnamento del Venerabile Giorgio La Pira. Ed il collegamento tra il pensiero del “sindaco santo” ed il Magistero di Papa Francesco sarà sviluppato nell’introduzione da Gabriele Pecchioli, presidente dell’Opera per la Gioventù.

Con la Lettera “Christus vivit “ – che costituisce una sorta di “magna charta” della Pastorale giovanile” – il Pontefice si rivolge ai giovani, dando a ciascuno del tu, e indirettamente a tutto il Popolo di Dio, approfondendo i principali temi affrontati nell’ultimo Sinodo dei Vescovi. Con lo stesso stile fatto di prossimità, franchezza, semplicità, tenerezza e simpatia che caratterizza i suoi incontri ed il suo dialogo con le nuove generazioni. E tra questi giovani - come precisato da Papa Francesco - non ci sono solo i credenti, ma anche i non credenti, coloro che non si riconoscono in Gesù Cristo e nella sua Chiesa, ma sono comunque in ricerca». Tenendo sempre fermo «il principio di una pastorale inclusiva, cioè capace di accogliere tutti, superando ogni forma di elitarismo».

In allegato la locandina dell'evento.