Diocesi Firenze » In evidenza » 2018 » Agosto » I Giovani di Firenze in cammino 
I Giovani di Firenze in cammino   versione testuale

In agosto a Roma per incontrare Papa Francesco e per pregare con lui per il prossimo Sinodo. E’ questo l’appuntamento a cui sono invitati, l’11 e il 12 agosto, tutti i giovani italiani in preparazione al Sinodo dei Vescovi su “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”. E poiché Sinodo vuol dire “fare strada insieme”, i giovani delle diocesi del nostro paese si metteranno letteralmente in cammino, percorrendo i loro territori oppure le antiche vie di pellegrinaggio che innervano l’Italia, per accogliere l’invito del Papa a “cambiare il divano con un paio di scarpe”, testimoniare a sé stessi e agli adulti di voler essere protagonisti del presente e del futuro della Chiesa e della società civile
 
La nostra diocesi propone una cammino di 7 giorni sui luoghi dei santi e dei testimoni della fede della chiesa fiorentina, partendo da Firenzuola, passando per Firenze, per giungere infine a Castelfiorentino e così idealmente riallacciarsi alla via francigena che conduce a Roma. I giovani cammineranno dal 3 al 9 agosto per circa 160km, toccando, fra gli altri luoghi, le antiche pievi del Mugello, la scuola di Barbiana, il santuario di S. Maria all’Impruneta. Il 10 agosto si incontreranno a Pistoia con i loro coetanei della altre diocesi toscane per poi raggiungere Roma.
 
E’ una sfida per i giovani e per i loro educatori, ma anche un’opportunità per vivere un’esperienza estiva diversa, per conoscere la loro diocesi, per fare comunione, per assumere il respiro dell’intera chiesa italiana. E dal momento che il Papa ha detto che ogni giovane ha qualcosa di importante da dire, sarebbe bello che anche i giovani meno inseriti nei cammini formativi parrocchiali, di movimento o di associazione, ricevano l’invito a partecipare, magari dai loro coetanei stessi che per primi hanno accettato la sfida

Per informazioni, materiale, contatti: facebook e instagram CDPGFirenze; email giovani@diocesifirenze.it; telefono: 0552763724