L’Arcivescovo benedice gli operatori del Mercato di San Lorenzo

L’Arcivescovo ha fatto visita ed ha impartito una benedizione agli operatori del Mercato Centrale di San Lorenzo. Proprio loro, al termine della messa celebrata in Basilica per San Lorenzo il 10 agosto scorso, avevano chiesto all’Arcivescovo un gesto di vicinanza in un momento difficile per il quartiere, per le attività economiche molto ridotte a causa della mancanza di turisti. Il card. Betori accompagnato dal presidente del Mercato Centrale, Massimo Manetti si è mosso fra i banchi storici del piano terra e si è intrattenuto con i commercianti che hanno espresso gratitudine per la visita. “La mia visita qui – ha detto l’Arcivescovo – vuole essere un omaggio a chi ha resistito al pericolo del Coronavirus per stare vicino e dare un servizio alle persone, e anche un invito alla fiducia per rilanciare il Mercato in un momento difficile. Dobbiamo  salvaguardare, ricostituire il tessuto sociale del quartiere, far tornare le famiglie ad abitare in centro e mantenere la nostra identità. Dobbiamo avere speranza e unire tutte le nostre energie perché solo insieme possiamo farcela”.