Domenica la “IV Giornata Mondiale dei Poveri”

Verrà celebrata domenica 15 novembre la IV Giornata mondiale dei poveri. A Firenze, alla Badia Fiorentina, la messa delle ore 9 sarà presieduta dall’Arcivescovo e al termine della celebrazione verranno distribuiti i panini benedetti nel solco della tradizione inaugurata da La Pira con la messa dei poveri di San Procolo.

Il titolo del messaggio del Papa che accompagnerà la giornata sarà “Tendi la tua mano al povero”, un versetto del Siracide che, come dice il direttore della Caritas diocesana, Riccardo Bonechi, “rende bene la concretezza e la praticità della nostra missione che è quella dell’accoglienza e della vicinanza ai poveri”. Vicinanza ancora più necessaria in questo momento di pandemia, “che rende la solidarietà e la volontà di aprirsi all’altro temi fondamentali”. “Nel documento del Papa – continua il direttore della Caritas – è significativo l’invito a riconoscere i santi della porta accanto, riflesso della presenza di Dio in chi si fa prossimo di chi ha subito la perdita del lavoro o dell’abitazione perché non più in grado di pagare l’affitto”.

In allegato il Messaggio di Papa Francesco e una scheda per come viverla personalmente e in parrocchia