Caro catechista ti scrivo…

La lettera del direttore dell’ufficio catechistico, don Dante Carolla

Caro catechista ti scrivo…
Dal momento che il mese di gennaio inizia con le solennità di Maria SS. Ma, Madre di Dio, avrei pensato di scegliere come tema di questa lettera le parole decisive della storia della nostra salvezza che si riassumono in quella preghiera che abbiamo imparato fin da bambini che è l’Ave Maria. Potrebbe sembrare audace proporre questa preghiera a dei catechisti, in realtà mi sembra che in questa preghiera si riassumano i tratti essenziali della nostra fede e anche della nostra felicità. Vediamo!

In allegato il testo completo della lettera